La “dolce raccolta fondi”

Il gruppo dei “Genitori Affezionati” della Scuola primaria paritaria “Mariele Ventre”, dopo il grande successo degli scorsi anni, organizza anche per il prossimo Natale una raccolta fondi per il “Progetto Inclusione” finalizzato a finanziare l’inclusione a scuola di bambini con disabilità, proponendo alcuni prodotti fatti per l’occasione,

“LE RAVIOLE DI MARIELE”

e

“IL SACCHETTO DI MARIELE”

Le buonissime “Raviole di Mariele”, dolce della tradizione bolognese, sono fatte a mano dalle mamme volontarie seguendo la ricetta della nonna che prevede il ripieno di mostarda bolognese. Ogni confezione di raviole viene proposta con un contributo minimo di 4 Euro oppure un sacchetto da 3 confezioni per 10 Euro.

Il “Sacchetto di Mariele” contiene una confezione di raviole, un vasetto di marmellata e un vasetto di salamoia bolognese il tutto preparato a mano dalle mamme volontarie. Ogni “Sacchetto di Mariele” viene proposto con un contributo minimo di 10 Euro.

Le prenotazioni per raviole e sacchetti si sono chiuse il 6 dicembre. Se sei interessato e non hai prenotato nulla, vieni a trovarci domenica 12 dicembre dalle 8,30 nel piazzale della parrocchia di San Pietro in Casale: ci troverai fino all’esaurimento delle scorte